IMMOBILIARE

BLU GROUP.

Unione Terre d’Argine: fondi per la sicurezza.

maggio 14, 2019

SCOPRI I FONDI PER LA SICUREZZA DOMESTICA

 

Nell’articolo di oggi voglio proporvi un argomento legato direttamente al territorio carpigiano. Più precisamente voglio parlarvi di qualcosa che riguarda tutti i comuni che fanno parte dell’Unione Terre d’Argine, ovvero Campogalliano, Carpi, Novi e Soliera. Nello specifico il mio intento è quello di presentarvi i contributi per l’installazione di sistemi per la sicurezza domestica.

L’Unione Terre d’Argine ha istituito per il 2019 un fondo di 150.000 euro destinati a sostenere le spese per l’installazione di sistemi di sicurezza privata. Questo incentivo è nato a supporto delle politiche e delle strategie del territorio dell’Unione. Si è stabilito di creare questo fondo per realizzare installazioni di sicurezza come antifurto, antirapina, antintrusione, cristalli antisfondamento, impianti di videosorveglianza, videoprotezione, videocitofoni, inferriate, serrande e porte di sicurezza.

Possono accedere a questi contributi sia i privati proprietari e/o affittuari sia i condòmini che interverranno sulle parti comuni dell’abitazione. Ovviamente, come specificato all’inizio, potranno usufruirne tutti coloro che abitano nel territorio dei quattro comuni dell’Unione e che hanno installato alcuni dei sistemi menzionati in precedenza nel periodo dal 1° ottobre 2018 al 30 settembre 2019.

Le domande per poterne usufruire devono essere presentate secondo l’apposito modello che può essere scaricato dal sito dell’ente associato oppure si può ritirare presso gli uffici della Polizia Locale dei comuni dell’Unione. Inoltre devono essere consegnate entro e non oltre il 30 settembre 2019.

Il contributo che viene fornito verrà calcolato nella misura massima del 50% del valore delle spese ammissibili, sino ad un massimo di 600 euro per le singole abitazioni e di 1000 euro per le parti comuni dei condomìni.

Se volete presentare la vostra richiesta affrettatevi perché l’Unione delle Terre d’Argine predisporrà una graduatoria, in base alla quale provvederà l’erogazione dei contributi fino ad esaurimento dello stanziamento previsto dal bando, in base all’ordine cronologico della data di presentazione delle domande.

Per maggiori informazioni potete consultare direttamente il sito dell’Unione.

 

Anna Gatti

Vuoi vendere la tua casa velocemente?

Affidati ad un consulente Blu Group e pianifica con lui la strategia per vendere il tuo immobile in tempi rapidi e al miglior prezzo!

Thank you